13 dicembre 2011 - 28 gennaio 2012
Officine dell'Arte - dai workshop di Stefano Arienti e Italo Zuffi


Careof e Viafarini inaugurano negli spazi della Fabbrica del Vapore la mostra collettiva degli artisti dall’Archivio DOCVA coordinati dai visiting professor Stefano Arienti e Italo Zuffi. I due artisti hanno condotto da settembre a novembre due workshop negli spazi delle residenze FDV Residency Program e VIR Viafarini-in-residence, gestite dalle due organizzazioni.
Il progetto è stato ideato e promosso in collaborazione con Regione Lombardia e GAMeC - Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo. I due workshop e la mostra coinvolgono ventisei artisti: con Stefano Arienti hanno lavorato Marco Belfiore, Gaia Carboni, Sara Enrico, Emilia Faro, Niccolò Gandolfi, Gabriele Garavaglia, Katja Noppes, Richard Sympson, Felice Serreli, Marcello Spada, Carloalberto Treccani; con Italo Zuffi hanno lavorato Sara Benaglia, Filippo Berta, Giallo Concialdi, Ilaria Cuccagna, Mariana Ferratto, Tony Fiorentino, Alessandro Laita, Andrea Mineo, Serena Osti, Ambra Pittoni, Iacopo Seri, Francesco Sollazzo e Alberto Venturini. Giada Lusardi, studentessa presso l’Università degli Studi di Parma, ha seguito i vari momenti di questo secondo laboratorio tentandone una restituzione in forma di diario.

Veduta dell'allestimento

Gaia Carboni, Miraggio, 2012, dettaglio

Stefano Arienti, Autunno in New Hampshire

Opening

Stefano Arienti durante le prove di allestimento

Prove di allestimento: Gabriele Garavaglia con il suo mantello

Gabriele Garavaglia

Katja Noppes

Marcello Spada e Katja Noppes

Prove per l'installazione di Emilia Faro

Richard Sympson