18 febbraio - 8 marzo 1997
Eredi Brancusi, Lascito Collezione Carrucci
a cura di Alessandra Galletta