6 aprile 2019
Viafarini Open Studio

 

Jaspal Birdi, Eva Macali, Leila Mirzakhani, Miriam Montani, Daniela Ardiri, Gianluca Quaglia, The Cool Couple, Pietro Catarinella, Matteo Vettorello.

Archivio Viafarini, Lotto 15 Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4
sabato 6 opening, dalle 18.00 alle 22.00
domenica 7 aprile, dalle 11.00 alle 20.00

In occasione di ArtNight evento speciale MiArt, Viafarini presenta alla Fabbrica del Vapore la ricerca degli artisti che hanno lavorato all'Archivio da gennaio a marzo 2019.

Matteo Vettorello presenta il processo di creazione del dispositivo ''Auto - indicatore di pressione simpatica'', ideata dall’artista appositamente per lo spazio no profit di Edicola Radetzky, progetto a cura di Irene Sofia Comi. Alternando tempi e modalità di fruizione differenti, il progetto è pensato per coinvolgere attivamente il pubblico, restituendo la duplice natura del lavoro, in continua oscillazione tra il concetto di opera d’arte e dispositivo d’attivazione.

 

Jaspal Birdi.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Jaspal Birdi.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Jaspal Birdi.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Miriam Montani.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Miriam Montani.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Miriam Montani.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Eva Macali.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Eva Macali.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Eva Macali.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Fotografia di Valerio Torrisi.


Matteo Vettorello.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Matteo Vettorello.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Daniela Ardiri.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Daniela Ardiri.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Gianluca Quaglia.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Gianluca Quaglia.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Gianluca Quaglia.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Gianluca Quaglia.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Leila Mirzakhani.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Leila Mirzakhani.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Pietro Catarinella.
Fotografia di Valerio Torrisi.


Pietro Catarinella.
Fotografia di Valerio Torrisi.