6 - 25 aprile 1993
Maggie Cardelùs, Untitled N.6

Maggie Cardelùs, veduta dell'installazione.
Foto di Andrea Martiradonna


L'Installazione Untitled n.6 è composta da inchiostro multiplastico su piastrelle in vinile e ferro battuto.
Anamorfosi, grottesco, dislocazione spaziale e polisemia dell'immagine sono alcuni dei temi trattati nella presente opera, risultante da un'approfondita ricerca teorica nel campo dell'arte decorativa e dell'installazione multimediale. 

Maggie Cardelùs, veduta dell'installazione.
Foto di Andrea Martiradonna

Maggie Cardelùs, veduta dell'installazione

"Maggie Cardelus sarebbe stata sempre grandiosa a organizzare feste e momenti di incontro tramite il cibo ed in fondo molto di questo spirito conviviale e familiare è anche nel suo lavoro".

Patrizia Brusarosco

Maggie Cardelùs, veduta dell'installazione

Laura’s inheritance, 2003
Cut out photographs 
400 x 530 x 27 cm 
Courtesy Kaufmann Repetto gallery
Dieci anni dopo, la figlia di Maggie, Laura