27 aprile - 13 maggio 1994
Antonella Ortelli, Carla Vendrami, Resa

Resa, veduta dell'installazione.
Foto di Andrea Martiradonna


Questa mostra raccoglie l'esperienza artistica elaborata dalle due artiste con il Progetto Casina all'interno della sezione femminile della Casa Circondariale di S. Vittore di Milano. Lo spazio mobile del Progetto Casina è un lavoro artistico autonomo di Antonella Ortelli, Carla Vendrami, Silvia Truppi, Aldo Rocco e la sezione femminile della Casa Circondariale di S. Vittore. Il progetto utilizza l'art. 17 dell'ordinamento penitenziario che regola le attività di volontariato.

Pittura a pavimento, maglia di rete blu, noci di cocco. 
Foto di Andrea Martiradonna

Foto di Giovanni Ricci

Foto di Giovanni Ricci

Foto di Giovanni Ricci

"L’installazione venne fotografata da due fotografi professionisti, Giovanni Ricci e Andrea Martiradonna. Gli interventi a Viafarini sono sempre stati oggetto di interessanti collaborazioni con tanti fotografi".

Patrizia Brusarosco

Il plastico

Il plastico

"Silvia Truppi sarebbe scomparsa prematuramente, Antonella Ortelli e Luca Quartana avrebbero portato avanti con tenacia il progetto negli anni a venire, anche quando decisero di smettere con la carriera professionale d’artista". 

Patrizia Brusarosco